usd

La soluzione della crisi politica europea e commerciale americana passa per una svalutazione dell’euro

 994 Visite totali La convergenza parallela delle banche centrali Il meeting della Fed il 13 giugno e della Bce il 14 giugno hanno dato il chiaro segnale che l’attuale crisi politica europea e lo scompenso commerciale statunitense per trovare una soluzione duratura ed efficace devono necessariamente passare per una svalutazione significativa dell’euro ovvero per un rafforzamento del dollaro. Il tono bullish della Fed sui tassi, che prevede a sorpresa ulteriori 2 rialzi dei tassi nel 2018 e 3 nel 2019, porterà ad una minore inflazione a tutto vantaggio della riduzione del deficit commerciale inasprendo implicitamente anche i dazi in essere....

L’estate che non ti aspetti nell’economia mondiale

 391 Visite totali L’economia mondiale inizia a risentire della guerra commerciale globale in atto che potrebbe portare ad un ulteriore rafforzamento del dollaro. Le borse europee sono leggermente negative da inizio anno risentendo dell’incertezza politica che andrà ad accentuarsi fino alle elezioni europee fissate per fine maggio 2019. La borsa statunitense invece è leggermente positiva grazie alla buona crescita del Pil e degli utili aziendali. In questo contesto si inseriscono i dazi commerciali che favoriscono l’ulteriore rafforzamento del dollaro unitamente alla politica restrittiva sui tassi della Fed. In tale scenario l’estate potrebbe portare il cross euro/usd a ritestare il forte...
EnglishItalyGermanFrench