gestione patrimoniale in Svizzera

 2,732 Visite totali –

Spesso la gestione patrimoniale è percepita negativamente ed è abbastanza evidente il perché. La gestione patrimoniale viene vista come un modo per caricare alte commissioni al cliente inserendo prodotti finanziari della casa madre o della stessa banca quali prodotti strutturati, certificati, fondi comuni di investimento, hedge fund, tutti con elevate commissioni e con alti costi occulti

Solitamente non viene data nessuna personalizzazione, nessun contatto diretto con il gestore e nessun resoconto o informativa puntuale sulle operazioni effettuate. Per fortuna non tutte le gestioni patrimoniali sono uguali!

I 6 VANTAGGI DELLA GESTIONE PATRIMONIALE IN SVIZZERA COME SERVIZIO AL CLIENTE

In Goodwill Asset Management SA pensiamo che le gestioni patrimoniali siano un servizio al cliente ad alto valore aggiunto, se offerto in modo personalizzato e distintivo.

Gwam è un gestore patrimoniale indipendente con costi totalmente trasparenti, sempre dalla parte del cliente.

Non abbiamo commistione di interessi con case di investimento o banche.

Il cliente apre il conto sulla banca svizzera di sua scelta e rilascia procura amministrativa a Goodwill Asset Management SA quale gestore indipendente.

I 6 VANTAGGI DELLA GESTIONE PATRIMONIALE IN SVIZZERA

Cos’è la gestione patrimoniale?

La gestione patrimoniale, come è stata concepita in Goodwill Asset Management SA, è una gestione attiva sul conto del cliente.

La procura amministrativa rilasciata a Goodwill Asset Management è una semplice procura “ad operare”, dunque inibisce prelievi di cassa e bonifici e permette esclusivamente di effettuare investimenti finanziari per conto del cliente.

Goodwill Asset Management SA investe inoltre, per missione e per mandato, esclusivamente in azioni e obbligazioni, mai in prodotti complessi né in derivati né in prodotti ad alto costo commissionale o con sofisticazioni. Tutto in totale trasparenza e con dialogo sempre aperto con il cliente.

Tassazione della gestione patrimoniale

GESTIONE PATRIMONIALE

La tassazione di una gestione patrimoniale svizzera dipende dal paese di residenza del sottoscrittore del contratto di gestione patrimoniale, in quanto la tassazione segue strettamente la legislazione del Paese di residenza, ad esempio, un residente italiano pagherà Ivafe e capital gain.

Per rendere il tutto più semplice, le nostre banche svizzere convenzionate rilasciano ogni anno un certificato fiscale in base al Paese di residenza del titolare del conto, in cui il commercialista troverà precompilati i campi Rw, Rt e Rn necessari per la dichiarazione fiscale, ottemperando di conseguenza a tutti gli obblighi normativi.

Da un punto di vista fiscale o normativo è indifferente avere un conto corrente in Italia o in Svizzera?

Si, è totalmente indifferente, anche se il conto in Svizzera presenta molteplici vantaggi a livello di tutela patrimoniale rafforzata, differimento e compensazione fiscale…

Aprire un conto con gestione patrimoniale in Svizzera offre maggiore tutela patrimoniale rispetto a Italia e resto d’Europa?

Anche se nessuno te lo dice, per prevenire una logica corsa agli sportelli su stile argentino o greco, oggi molte banche italiane sono sull’orlo del fallimento. Anche le più importanti rischiano di fallire. Una gestione patrimoniale in Svizzera mette al sicuro la tua liquidità da crisi bancarie e rischi di ridenominazione valutaria. Una gestione patrimoniale in Svizzera, inoltre, ti mette completamente al sicuro dal rischio di bail-in bancario. 

Una gestione patrimoniale sul tuo conto in Svizzera, infatti, rimarrebbe in euro e sempre accessibile per prelievi.

Per darti un’idea di quanto tutto sia oggi semplice, puoi aprire una gestione patrimoniale in Svizzera in qualsiasi valuta, richiedere e addebitare sul tuo conto svizzero carte di credito in EUR, CHF, USD, fare bonifici SEPA a costo nullo, a seconda della banca scelta, trasferire l’intero dossier titoli oggi appoggiato presso una banca italiana, mantenendo plusvalenze e minusvalenze storiche della banca presso cui sei ora appoggiato e il relativo zainetto di crediti fiscali… Tutto oggi con le stesse modalità con cui apriresti un conto o trasferiresti un dossier titoli nel paese in cui vivi.

Puoi anche aprire una gestione patrimoniale in Svizzera spostando il tuo patrimonio in Svizzera tramite fiduciaria statica, facendo un bonifico da un conto italiano alla posizione a te intestata presso la fiduciaria statica italiana, quindi Italia su Italia e delegando a loro tutta la parte fiscale e godendo dei benefici della gestione patrimoniale in Svizzera.

Cosa intendete per tutela patrimoniale rafforzata di una gestione patrimoniale con conto in Svizzera?

Se appartieni a categorie a rischio, ad esempio sei un imprenditore o un amministratore che con l’introduzione delle recenti normative rischia di dover rispondere con l’intero suo patrimonio per una pluralità di possibili contenziosi, oppure sei un medico, o un avvocato, o appartieni a una qualsiasi categoria i cui beni sono a rischio di sequestri conservativi, faresti bene a conoscere a fondo, oltre al recente codice della crisi d’impresa le norme europee entrate in vigore nel 2017 relative ai sequestri conservativi dei conti bancari.

Anche le polizze che ti hanno venduto come impignorabili e insequestrabili in realtà, oltre ad essere cariche di titoli di stato italiani, titoli un gradino sopra al rating di titoli spazzatura (junk bonds), sono a rischio di pignoramento.

Tutte le nostre affermazioni sono confermate da riferimenti normativi e dall’esperienza di un network di professionisti, ciascuno specializzato nel suo settore. Una gestione patrimoniale su conto in Svizzera, non facendo la Svizzera parte della UE, offre invece legalmente ampia protezione.

Quali sono i vantaggi nell’aprire una gestione patrimoniale con Goodwill Asset Management SA?

Il titolare della gestione con Goodwill Asset Management SA, avrà evidenti vantaggi che andiamo brevemente ad elencare:

  1. I gestori patrimoniali, coloro che prendono specificatamente le decisioni di investimento in Goodwill asset Management SA, sono sempre a disposizione del cliente per informare con preventivo assenso o a posteriori su ogni singola operazione, spiegando in dettaglio le scelte di investimento.
  2. Online banking sulla tua banca svizzera in cui puoi verificare in tempo reale ogni investimento fatto, la performance realizzata e in divenire e il dettaglio costi.
  3. Costi chiari e trasparenti che ammontano a meno della metà dei costi applicati dai fondi comuni di investimento, dagli hedge fund, dai prodotti strutturati e alternativi. Senza nessun costo di ingresso, ma solamente una management fee annuale pagata trimestralmente e una performance fee high water mark assoluto, per essere sempre allineati con gli interessi della clientela.
  4. Gestione attiva che non sarà mai una replica di benchmark o una gestione standardizzata per linea, ma sarà sempre attenta nel selezionare azioni e obbligazioni, anche di nicchia, nell’esclusivo interesse del cliente e sempre senza conflitti di interesse di alcun tipo. A titolo di esempio, in epoca di Coronavirus abbiamo selezionato per le nostre gestioni patrimoniali il titolo biofarmaceutico Navidea, piccola società sconosciuta alla maggior parte degli investitori ed analisti. La società ha una interessante pipeline all’inizio della fase 3 per la sua piattaforma Tilmanocept, che testa lo stato di avanzamento delle cure per l’artrite reumatoide in maniera predittiva. Tale piattaforma sarà un game changer nella cura dell’artrite reumatoide che affligge circa l’1% della popolazione mondiale. Titolo acquistato per la clientela tra 0,6 e 0,85 dollari e che oggi è ancora in portafoglio con valore di 3,50 dollari. Nessun fondo di investimento o gestione patrimoniale tradizionale deterrà mai posizioni significative in aziende di nicchia. L’unico modo per godere di questa opportunità è investire in una gestione patrimoniale personalizzata.
  5. Gestione patrimoniale personalizzata tailor made in base alle proprie necessità ed obiettivi, senza nessuna standardizzazione o portafoglio tipo, ma cucita in maniera sartoriale sulle tue necessità ed aspettative.
  6. Avere una gestione patrimoniale in Svizzera diversifica territorialmente i rischi geopolitici e di crisi di Paesi che sono stati maggiormente esposti al lockdown. Questi potrebbero in futuro avere problematiche di default o ridenominazione valutaria, o limiti di accesso ai prelievi come è avvenuto in Grecia. Un conto corrente in Svizzera con gestione patrimoniale a Goodwill Asset Management SA tutelerà pienamente e legalmente i tuoi risparmi anche da questi eventi estremi.

GESTIONE PATRIMONIALE PROFESSIONALE

In conclusione avere una gestione patrimoniale in Svizzera significa che potrai tutelare legalmente in maniera consapevole i tuoi risparmi, con l’obiettivo di far crescere nel tempo il tuo patrimonio, potendo contemporaneamente contare su un network di professionisti dedicati e competenti per soddisfare tramite i nostri servizi tutte le tue necessità.

Goodwill Asset Management, private banking a Chiasso suconto corrente in Svizzera, nella miglior banca la più sicura, solida,economica e conveniente con online  

Redazionale di Gwam, consulenza finanziaria indipendente, assistenza apertura del tuo conto in Svizzera, tutela patrimoniale , gestioni patrimoniali personalizzate con performance certificata, assistenza costituzione società in Svizzera, consulenza Web Marketing, SEO e Digital Transformation, Consulenza Art Advisory, Compro Oro e Passion Market. Sede a Chiasso, Canton Ticino, a 250 metri da stazione e dogana.

Pubblica un tuo commento