INVESTIRE IN SVIZZERA

Obbligazioni americane una occasione da non perdere

Il 2019 sui mercati finanziari americani si è aperto all’insegna dell’incertezza sullo shutdown, sulla crescita economica, sui dazi commerciali e sulla nuova guerra fredda. In questo quadro il rialzo dei tassi americani sembra arrivato ad un bivio con il governatore Powell che lascia intendere che forse per il 2019 ci sarà spazio per un unico rialzo in attesa dei dati macroeconomici futuri che daranno maggiore evidenza o meno della crescita economica in atto. In questo contesto la curva obbligazionaria americana risulta molto piatta con us libor a 1 mese al 2.43% e i tassi a 30 anni al 2.98%. In attesa dell’inversione della curva, che potrebbe materializzarsi verso la fine del 2019 e foriera di una recessione a stelle e strisce nel 2021, il miglior investimento possibile è una strategia barbell. Tale strategia si crea acquistando obbligazioni americane investment grade molto corte entro 2 anni e molto lunghe a 30 anni in maniera tale da avere cash disponibile nei prossimi 2 anni per sfruttare le occasioni che si presenteranno sui mercati finanziari e al contempo avere un rendimento adeguato al rischio duration di portafoglio. In definitiva le obbligazioni americane sono una occasione da non perdere.

Pubblica un tuo commento