QUAL E' LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?

 34,208 Visite totali –

Come scegliere la migliore banca svizzera per aprire un conto.

Cerchi una valida alternativa alle banche su cui sei oggi appoggiato? Qual è la migliore banca svizzera per aprire un conto? La banca più sicura, la banca più economica, affidabile e con online, per poter controllare sempre i tuoi risparmi di una vita.

Come scegliere in maniera ponderata e razionale la migliore banca svizzera per aprire un conto,  considerate le tante opzioni che si prospettano all’investitore e risparmiatore, custode delle proprie sostanze? Tra i molteplici vantaggi che i conti bancari svizzeri sono in grado di offrire, spiccano aspetti quali elevati livelli di privacy e bassi livelli di rischio finanziario.

QUAL E' LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?Anche se nessuno te lo dice, per prevenire una logica e conseguente corsa agli sportelli su stile argentino o greco, oggi alcune banche europee non passano gli Stress Test. Anche alcune tra le e più importanti non sono solide come appaiono. I tuoi soldi non sono al sicuro!

Storicamente, da sempre, la giurisprudenza elvetica richiede alle banche tanto una forte protezione dei depositanti, quanto elevati requisiti patrimoniali, rendendo qualsiasi deposito praticamente sicuro sia da conflitti finanziari che da crisi internazionali. Poter essere in grado di finanziare la formazione dei propri figli, poter riuscire a mantenere un adeguato standard di vita quando si è in pensione, sono obiettivi che ogni essere umano vorrebbe realizzare e non sempre sono facili da conseguire. Oggi, grazie alla facilità con la quale ogni persona può decidere di aprire un conto corrente in Svizzera, può essere un sogno agevolmente realizzabile.

Infatti, decidendo di aprire il proprio conto in Svizzera, si potrà costruire, in modo mirato, attento e oculato, nel tempo, la propria fortuna. Per rendere ancor più facile e accessibile beneficiare dei vantaggi offerti dall’aver deciso di aprire un conto corrente in Svizzera, sarà sufficiente pianificare l’investimento che si vorrà fare, ovvero basterà determinare la quantità di risparmio da investire e, ovviamente, l’orizzonte temporale adeguato ai propri obiettivi.

Qual è la migliore banca svizzera per aprire un conto?

In base alla normativa elvetica i non residenti in Svizzera, per aprire un conto bancario nel paese, devono aver compiuto almeno i diciotto anni di età.

In linea generale, il conto in svizzera potrà essere aperto in una qualsiasi tipologia di valuta, ovvero in sterline, dollari americani e, ovviamente in euro e franchi svizzeri.

Sconsigliato il fai da te, o l’apertura online, in quanto è sempre necessario avere un supporto per adempiere correttamente agli obblighi fiscali e legali del proprio paese di residenza e per essere aggiornati su eventuali futuri cambiamenti in materia. Se ti farai consigliare da specialisti che come noi operano sulla piazza elvetica da anni la migliore banca svizzera per aprire un conto, quella che corrisponde esattamente ai tuoi desideri, potrai sempre accedere liberamente e legalmente ai tuoi risparmi.

Né sarà un problema per il vostro o la vostra commercialista (se non lo sa, spiegateglielo voi), perché oggi le banche svizzere compilano i quadri relativi alla posizione fiscale di ogni loro cliente secondo quanto prevede la normativa italiana, quindi la documentazione che consegnerete al vostro consulente fiscale sarà già completa e trasparente, e lui (o lei) non rischierà di commettere errori nella compilazione della dichiarazione dei redditi.

QUAL E' LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?Aprire un conto in Svizzera può fra l’altro allargare gli orizzonti di investimento. Un esempio? Un risparmiatore che affidi la gestione del suo patrimonio a una società elvetica può avere accesso – sempre e comunque nell’ottica di un’adeguata diversificazione – a strumenti ad alto rendimento, cosa che in Europa gli sarebbe preclusa per via dei vincoli imposti dalla Mifid II.

A proposito di rischio: un ulteriore motivo di appeal è rappresentato dalla diversificazione territoriale che potrebbe tornare non solo utile ma addirittura vitale nel remoto caso di default e ritorno alla valuta nazionale. L’eventuale conto in Svizzera, infatti, rimarrebbe in euro e sempre accessibile per prelievi. In definitiva, vale la regola aurea di sempre: conoscersi a fondo e valutare tutte le opzioni per poter esplorare con soddisfazione anche le terre oltreconfine. Le quali, non sono più quella “selva selvaggia e aspra e forte” che erano una volta, tanto tempo fa.

Per darti un’idea di quanto tutto sia oggi semplice, puoi aprire un conto in Svizzera in qualsiasi valuta, richiedere e addebitare carte di credito in EUR, CHF, USD, fare bonifici SEPA a costo nullo, a seconda della banca scelta, trasferire l’intero dossier titoli oggi appoggiato presso una banca italiana, mantenendo plusvalenze e minusvalenze storiche della banca presso cui sei ora appoggiato e il relativo zainetto di crediti fiscali… Tutto oggi con le stesse modalità con cui apriresti un conto o trasferiresti un dossier titoli nel paese in cui vivi.

Puoi anche spostare il tuo patrimonio in Svizzera tramite fiduciaria statica, facendo un bonifico da un conto italiano alla posizione a te intestata presso la fiduciaria statica italiana, quindi Italia su Italia e delegando a loro tutta la parte fiscale e il trasferimento dei tuoi soldi a tuo nome nella migliore banca Svizzera per aprire un conto…

Dunque qual è la migliore banca svizzera per aprire un conto corrente e di deposito titoli?

Potremmo farti un elenco di nomi di banche svizzere con cui lavoriamo e con cui possiamo negoziare per te una tariffa da istituzionale, forti della nostra relazione e della conoscenza del contesto elvetico bancario. Quasi sicuramente ti suggeriremo la migliore banca svizzera per aprire un conto tra questi nomi, con cui già lavoriamo da anni: Banca Stato, Credit Suisse, PKB Privatbank, UBS , EFG, Pictet, PostFinance, Raiffeisen, BNP Paribas, BPS Suisse, Banca Rothschild…

La migliore banca svizzera per aprire un conto, il tuo conto, dipende strettamente dal patrimonio che intendi spostare, dai servizi che cerchi, dai tuoi obiettivi di tutela e di investimento e da molti alti parametri.

Evita il fai da te! Le normative nei paesi cambiano nel tempo, ci sono imprevisti, pensa a quel che è successo con il COVID-19, ti saresti mai aspettato/a tutto quanto hai vissuto?

Farsi assistere nella ricerca del migliore banca svizzera per aprire un conto da professionisti che si occupano per mestiere e vocazione di dare supporto e assistenza continua ai clienti e che conoscono bene il contesto legale, fiscale e burocratico amministrativo in cui ti muovi, è la migliore soluzione per essere sempre supportati e per conoscere eventuali occasioni di risparmio e di profitto che nel tempo possano presentarsi.

QUAL E' LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?Siamo un gruppo di professionisti che operano, conoscono e sono aggiornati professionalmente sia sul Paese e il contesto nazionale in cui intendi trasferire i tuoi risparmi e le tue sostanze, che sul Paese da cui le vuoi trasferire.

La privacy verrà rispettata, così come la garanzia di sicurezza del conto bancario svizzero.

Se sei alla ricerca di maggiori informazioni sulla migliore banca svizzera per aprire un conto, fai riferimento ai link seguenti, o prendi contatto diretto con il nostro Team.

COME APRIRE UN CONTO IN SVIZZERA E TRASFERIRE SOLDI LEGALMENTE SULLA BANCA PIU CONVENIENTE E SICURA?

GESTIONE DEL TUO CONTO IN SVIZZERA NELLE MIGLIORI BANCHE SVIZZERE

Goodwill Asset Management, private banking a Chiasso suconto corrente in Svizzera, nella miglior banca la più sicura, solida,economica e conveniente con online  

Redazionale di Gwam, gestioni patrimoniali personalizzate con performance certificata, consulenza finanziaria indipendente, assistenza apertura conto in Svizzera, tutela patrimoniale, assistenza costituzione società in Svizzera e trasferimento di residenza in Svizzera, consulenza Web Marketing, consulenza Bitcoin e criptovalute, Cyber Security, SEO e Digital Transformation, Consulenza Art Advisory, Compro Oro e Passion Market. Sede a Chiasso, Canton Ticino, a 250 metri da stazione e dogana.

11 comments to “QUAL E’ LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?”

You can leave a reply or Trackback this post.
  1. Cristina - 18, Mag, 2020 Rispondi

    Buongiorno sono una manager che vive nel centro italia e leggo con interesse gli articoli sul vostro sito. Spesso mi viene detto da amici e professionisti italiani che aprire un conto in svizzera equivale ad accendere un faro presso l’agenzia delle entrate che poi farà accertamenti fiscali sulla mia persona. Potete darmi maggiori informazioni in merito? grazie

    • Il Team di Gwam

      Il Team di Gwam - 19, Mag, 2020 Rispondi

      Buongiorno Cristina e grazie per la domanda che in molti ci chiedono tramite chat e nei vari moduli di contatto presenti sul nostro sito.
      Dal 2017 in Svizzera è entrato in vigore lo scambio automatico di informazione con l’Italia. Di conseguenza è assolutamente indifferente aprire un conto corrente in Italia o in Svizzera. Le banche svizzere, nostre convenzionate, preparano una modulistica fiscale riepilogativo per cedole obbligazionarie, dividendi, capital gain e minusvalenze già organizzate secondo il formato della dichiarazione dei redditi italiana ossia per quadro Rw, Rn, Rt. Tutti i nostri clienti grazie a questo certificato che viene portato al proprio commercialista assolvono in pieno a tutti i doveri fiscali italiani. I commercialisti italiani che ricevono questa documentazione annualmente a fine maggio possono facilmente compilare la dichiarazione dei redditi italiana senza alcun errore nè timore di accertamenti fiscali da parte dell’agenzia delle entrate.

  2. Riccardo - 21, Mag, 2020 Rispondi

    Buongiorno, voglio aprire un conto corrente in Svizzera come devo fare?

    • Il Team di Gwam

      Il Team di Gwam - 21, Mag, 2020 Rispondi

      Per aprire un conto corrente in Svizzera bisogna o aprire direttamente venendo fisicamente in Svizzera e poi effettuare un bonifico internazionale oppure affidarsi ad una fiduciaria statica italiana che farà da sostituto di imposta. Per maggiori informazioni:2 OPZIONI PER APRIRE CONTO ESTERO

    • Giovanni - 15, Gen, 2021 Rispondi

      << Dal 2017 in Svizzera è entrato in vigore lo scambio automatico di informazione con l’Italia. >> cosa vuol dire? che comunque il fisco italiano viene a conoscenza del mio conto anche se non ho accertamenti o azioni dirette verso di me?

      • Il Team di Gwam

        Il Team di Gwam - 16, Gen, 2021 Rispondi

        Buongiorno Giovanni, in Italia il segreto bancario è definitivamente caduto con il decreto “Salva Italia”: L’articolo 11, comma 2, D.L. n. 201/2011, convertito con mo- dificazioni in Legge n. 214/2011, stabilisce che, a partire dal 1. gennaio 2012, gli operatori finanziari hanno l’obbligo di comunicare periodicamente all’Anagrafe Tributaria:
        ◆ tutte le movimentazioni effettuate, per conto proprio o per conto di terzi, dai propri clienti nell’ambito dei rapporti finanziari con essi detenuti;
        ◆ ogni informazione relativa a tali rapporti che sia necessaria ai fini dei controlli fiscali;
        ◆ l’importo delle operazioni finanziarie sopra citate e di tutte le operazioni fuori conto.
        In altre parole, il Legislatore ha previsto che, dal 2012, gli istituti di credito hanno l’obbligo di comunicare periodicamente all’A- nagrafe dei rapporti bancari, liberamente accessibile da qualsiasi dipendente pubblico dell’Agenzia delle Entrate e di ogni altro Ente preposto al controllo, tutti i movimenti dei conti correnti dei loro clienti.

  3. anonimo - 21, Mag, 2020 Rispondi

    Aprire un conto in Svizzera vuol dire anche tutelarsi da eventuali patrimoniali o prelievi forzosi?

    • Il Team di Gwam

      Il Team di Gwam - 22, Mag, 2020 Rispondi

      Buongiorno,
      Aprire un conto in Svizzera significa diversificare territorialmente i propri averi con un conto sempre accessibile. La tutela di un conto in Svizzera da una eventuale tassa patrimoniale o prelievo forzoso dipenderà dalla formulazione della patrimoniale che potrebbe escludere i conti esteri oppure contemplarli. Tuttavia servirebbe una norma specifica di portata internazionale. In ogni caso tale tassa o prelievo sarebbe differito nel tempo e non immediato come sarebbe in Italia di almeno 1 anno poichè le banche svizzere non sottostanno ai prelievi forzosi italiani e la tassa andrebbe sicuramente inserita nella dichiarazione dei redditi dell’anno successivo.

  4. Giuseppe STILO - 29, Set, 2020 Rispondi

    Sono un italiano residente in Grecia.Sto vendendo la mia casa e vorrei aprire un conto in Svizzera.Vorrei sapere se dalla Grecia posso prelevare con Bancomat e se posso trasferire soldi su altro conto corrente a me intestato.Supponiamo che versi 150.000,00 Euro che interessi mi offrite?Grazie e cordiali saluti

    • Il Team di Gwam

      Il Team di Gwam - 29, Set, 2020 Rispondi

      Buongiorno Giuseppe,

      essendo cittadino residente in un Paese dell’Unione Europea la Svizzera permette l’apertura di conto corrente per non residenti in maniera alquanto agevole ossia serve documento di identità ed identificativo fiscale. Inoltre deve venire fisicamente in svizzera per apertura conto a lei intestato sul quale puo’ richiedere Bancomat e carta di credito per i prelievi anche all’estero. Per quanto riguarda gli investimenti puo’ dare procura amministrativa a Goodwill asset management sa firmando un contratto di gestione patrimoniale scegliendo la linea di investimento tra le nostre 6 linee di investimento suddivise tra azioni e obbligazioni. IL rendimento dipenderà dall’andamento della gestione patrimoniale. I nostri rendimenti passati certificati li puo’ trovare a questo link:
      Basta programmare un appuntamento nei nostri uffici a Chiasso e a seguire in Banca per ottimizzare la tempistica e successivamente tutte le eventuali necessità possono essere espletate tramite online banking, email e telefono.

  5. Andrea - 30, Nov, 2020 Rispondi

    Buongiorno, sono italiani e risiedo in Italia ma lavoro in Svizzera come frontaliere e permesso g, volevo chiedere quale banca offre costi minori i termini di gestione del conto , bonifici esteri, carta credito o debito che sia, pagamenti online e offline.
    Grazie.

Pubblica un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.