Come scegliere la migliore banca svizzera per aprire un conto.

Cerchi una valida alternativa alle banche su cui sei oggi appoggiato? Qual è la migliore banca svizzera per aprire un conto? La più sicura, economica, affidabile e con online, per poter controllare sempre i tuoi risparmi di una vita.

Per avere una immediata comprensione su come scegliere in maniera ponderata e razionale la migliore banca svizzera per aprire un conto sia un approccio vantaggioso, rispetto a mille altre opzioni che si prospettano all’investitore e risparmiatore, custode delle proprie sostanze, sarebbe sufficiente accennare al fatto che, tra i molteplici vantaggi che i conti bancari svizzeri sono in grado di offrire, spiccano aspetti quali, ad esempio, elevati livelli di privacy e bassi livelli di rischio finanziario.

MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTOStoricamente, da sempre la giurisprudenza elvetica richiede alle banche tanto una forte protezione dei depositanti, quanto elevati requisiti patrimoniali. In poche parole, quindi, un qualsiasi deposito è praticamente al sicuro sia da conflitti finanziari che da crisi internazionali. Poter essere in grado di finanziare la formazione dei propri figli, poter riuscire a mantenere un adeguato standard di vita quando si è in pensione, sono obiettivi che ogni essere umano vorrebbe realizzare e non sempre sono facili da conseguire. Oggi, grazie alla facilità con la quale ogni persona può decidere di aprire un conto corrente in Svizzera, può essere un sogno agevolmente realizzabile.

Infatti, decidendo di aprire il proprio conto corrente in Svizzera, si potrà costruire, in modo mirato, attento e oculato, una fortuna. Per rendere ancor più facile e accessibile la possibilità di beneficiare dei vantaggi offerti dall’aver deciso di aprire un conto corrente in Svizzera, sarà sufficiente pianificare l’investimento che si vorrà fare, ovvero basterà determinare la quantità di risparmio che potrà essere investita e, ovviamente, l’orizzonte temporale adeguato ai propri obiettivi.

Quindi, raggiungere il proprio obiettivo e veder realizzati i propri sogni di crescita e sicurezza futura è davvero possibile grazie alle banche svizzere. D’altra parte, tra le tante garanzie offerte da questo paese, vi sono la sua storica stabilità economica e politica. Anche per queste ragioni la Svizzera risulta essere un paese così rinomato in tutto il mondo.

Conto corrente in Svizzera, il perfetto scudo per i propri risparmi e per i migliori investimenti.

QUAL E' LA MIGLIORE BANCA SVIZZERA PER APRIRE UN CONTO?Primaria esigenza di ogni essere umano è riuscire a proteggere la propria ricchezza finanziaria dall’instabilità economica e politica che ha colpito l’Italia e a altre parti d’Europa.

Appoggiarsi sulla migliore banca svizzera per aprire un conto bancario in uno dei numerosi istituti finanziari svizzeri è davvero semplice e veloce.

Come accennato in precedenza, investire i propri soldi in Svizzera offre molti vantaggi e, cosa ancor più importante, può fornire tutte le rassicurazioni possibili per assicurare il futuro dei tuoi risparmi. Perché è possibile? Facile, visto che la Svizzera è  paese rinomato per la sua storica stabilità sia economica e sia politica e l’intero settore bancario gode, universalmente, di una ottima reputazione in termini di solidità e affidabilità.

Qual è la migliore banca svizzera per aprire un conto?

In base alla normativa elvetica i non residenti in Svizzera, per aprire un conto bancario nel paese, devono aver compiuto almeno i diciotto anni di età.

In linea generale, il conto in svizzera potrà essere aperto in una qualsiasi tipologia di valuta, ovvero in sterline, dollari americani e, ovviamente in euro e franchi svizzeri.

Altro aspetto interessante, per aprire un conto in Svizzera, il più delle volte, non viene richiesto alcun saldo minimo.

Tuttavia, una volta che inizierai a fare depositi sul conto corrente in Svizzera, dovrai mantenere un saldo minimo, il quale potrà variare per tipo di conto e da banca a banca.

Aprire un conto in Svizzera è oggi una valida alternativa  che ti permetterà sempre di accedere liberamente ai tuoi risparmi,  né sarà un problema per il vostro o la vostra commercialista (se non lo sa, spiegateglielo voi), perché oggi le banche svizzere compilano i quadri relativi alla posizione fiscale di ogni loro cliente secondo quanto prevede la normativa italiana, quindi la documentazione che consegnerete al vostro consulente fiscale sarà già completa e trasparente, e lui (o lei) non rischierà di commettere errori nella compilazione della dichiarazione dei redditi.

Aprire un conto in Svizzera può fra l’altro allargare gli orizzonti di investimento. Un esempio? Un risparmiatore italiano che affida la gestione del suo patrimonio a una società elvetica può avere accesso – sempre e comunque nell’ottica di un’adeguata diversificazione – a strumenti ad alto rendimento, cosa che in Italia gli sarebbe preclusa per via dei vincoli imposti dalla Mifid II.

A proposito di rischio: un ulteriore motivo di appeal è rappresentato dalla diversificazione territoriale che potrebbe tornare non solo utile ma addirittura vitale nel remoto caso di default e ritorno alla valuta nazionale. L’eventuale conto in Svizzera, infatti, rimarrebbe in euro e sempre accessibile per prelievi. In definitiva, vale la regola aurea di sempre: conoscersi a fondo e valutare tutte le opzioni per poter esplorare con soddisfazione anche le terre oltreconfine. Le quali, non sono più quella “selva selvaggia e aspra e forte” che erano una volta, tanto tempo fa.

Per darti un’idea di quanto tutto sia oggi semplice, puoi aprire un conto in Svizzera in qualsiasi valuta, addebitare carte di credito in EUR, CHF, USD, fare bonifici SEPA a costo nullo, a seconda della banca scelta, trasferire l’intero dossier titoli con plusvalenze e minusvalenze storiche della banca presso cui sei ora appoggiato… Tutto oggi con le stesse modalità con cui apriresti un conto o trasferiresti un dossier titoli nel paese in cui vivi.

Potremmo farti un elenco di nomi di banche con cui lavoriamo e con cui possiamo negoziare per te una tariffa da istituzionale, forti della nostra relazione e della conoscenza del contesto elvetico bancario. Solo a titolo di esempio: PKB, Banca Stato, BNP Paribas, Banca Rothschild…

La migliore banca svizzera per aprire un conto dipende strettamente dal patrimonio che intendi spostare, dai servizi che cerchi, dai tuoi obiettivi di tutela e di investimento e da molti alti parametri.

Evita il fai da te. Farsi assistere nella ricerca del migliore banca svizzera per aprire un conto è la migliore soluzione. Possibilmente da professionisti che già operano e conoscono il Paese e il contesto nazionale in cui intendi trasferire i tuoi risparmi e le tue sostanze.

La privacy verrà rispettata, così come la garanzia di sicurezza del conto bancario svizzero.

Se sei alla ricerca di maggiori informazioni, fai riferimento ai link seguenti, o prendi contatto diretto con il nostro Team.

COME APRIRE UN CONTO IN SVIZZERA E TRASFERIRE SOLDI LEGALMENTE SULLA BANCA PIU CONVENIENTE E SICURA?

GESTIONE DEL TUO CONTO IN SVIZZERA NELLE MIGLIORI BANCHE SVIZZERE

Goodwill Asset Management, private banking a Chiasso suconto corrente in Svizzera, nella miglior banca la più sicura, solida,economica e conveniente con online  

Redazionale di Goodwill Asset Management, gestioni patrimoniali a Chiasso su conto corrente in Svizzera, tutela patrimoniale nelle migliori banche svizzere, le più sicure, solide, economiche e convenienti con online, con servizi di private banking e sei linee di gestione investite in azioni e obbligazioni.