1 idea remunerativa

BED BATH & BEYOND 1 IDEA REMUNERATIVA AZIONARIA E OBBLIGAZIONARIA SULLA BORSA AMERICANA

Sulla borsa americana si contano migliaia di titoli azionari e decine di migliaia di obbligazioni quotate e scovare una idea remunerativa di breve, medio e lungo termine, interessante dal punto di vista del rischio/rendimento, è impresa con cui ci confrontiamo quotidianamente.

Goodwill Asset Management sa, gestore patrimoniale autorizzato in Svizzera e a partire dalla Svizzera, forte di convenzioni economiche vantaggiose per la clientela appoggiata presso le migliori banche svizzere, tra i molteplici screening di azioni e obbligazioni ha selezionato qualitativamente come idea remunerativa del mese un titolo azionario e le sue tre obbligazioni quotate sula borsa americana.

Il titolo in questione si chiama Bed Bath & Beyond, ticker BBBY ,attivo nel settore retail americano, specializzato nella fornitura di mobili e oggettistica di tendenza con marchi proprietari e marchi iconici dell’arredamento.

La società capitalizza sulla borsa americana circa 1.8 miliardi di usd con un liquidità di cassa e investimenti di breve termine per circa 1 mld di usd e un debito complessivo per 1.5 mld di usd. Le tre obbligazioni sono molto remunerative, in quanto la scadenza piu’ vicina, la 2024 ha un rendimento del 4% circa, l’obbligazione con scadenza intermedia 2034 e l’obbligazione di lunga durata con scadenza 2044 (la più remunerativa) hanno un rendimento dell’8% circa.

La società risulta essere molto sottovalutata: ha un magazzino già ampiamente svalutato per 2.3 mld di usd che compensa ampiamente i debiti verso fornitori che ammontano a circa 1 mld di usd.

Il magazzino sarà progressivamente monetizzato e aumenterà la già importante cassa disponibile.

La compagnia dispone di 1534 negozi fisici, oltre che svariati negozi digitali online. Tra quelli fisici ne ha 993 a marchio Bed Bath & Beyond e 541 suddivisi in una serie di catene di negozi minori tra cui Buybuy Baby, World Market, Cost Plus, Christmas Tree e numerosi altri marchi la cui possibile valorizzazione tramite vendita potrebbe portare nelle casse un ulteriore 1,3 mld di usd.

Solamente da questi dati, estrapolati dallo Stato Patrimoniale, si evince la remunerativa opportunità di investire nelle tre obbligazioni.

Tali obbligazioni oggi prezzano ampiamente sotto la pari per le aspettative di contrazione del fatturato e dei margini dovuta alla forte competizione degli store online e alla lentezza del management precedente nel rispondere al mutato contesto competitivo.

Oggi la società si trova ad un punto di svolta grazie a un cambiamento radicale di tutto il management tra cui spicca la nomina di Tritton lo scorso 4 novembre nel ruolo di Ceo della società.

Tritton, figura di spicco nel settore retail, proviene da Target, dove rivestiva la carica di Chief Marketing Officer. Tritton è stato il responsabile della riorganizzazione della forza lavoro, ha ottimizzato e chiuso negozi fisici non remunerativi e riorganizzato i negozi in maniera innovativa. Egli ha inoltre traghettato Target da un’esperienza puramente offline a store online con completa integrazione tra negozi fisici e digitali.

La profonda trasformazione che porterà Tritton, ancora non si riflette nei prezzi delle obbligazioni e delle azioni e crea oggi una importante idea remunerativa nel breve medio e lungo periodo sia sulle obbligazioni che sulle azioni.

Infatti la forte discesa del prezzo delle azioni dal massimo storico del 30 dicembre 2013 pari a 80.82 usd per azione all’attuale 14.5 usd per azione, crea le basi per un prossimo apprezzamento dei corsi borsistici (opportunità remunerativa) come possiamo mostrare nella tabella seguente in cui abbiamo racchiuso i principali multipli di mercato odierni e prospettici a 12 mesi stimando per il 2020 un eps di 2 usd per azione.

La tabella rapporta indici medi del settore retail con i target a cui dovrebbe tendere l’azione per recuperare il gap valutativo con i competitors piu’ virtuosi:

 

1 IDEA REMUNERATIVA SULLA BORSA AMERICANA: BED BATH & BEYOND

 

Come evidenziato nella tabella precedente la sottovalutazione dell’azione rispetto al target price è del 65.5% e rappresenta un’idea remunerativa decisamente interessante e relativamente conservativa dal punto di vista fondamentale.

Inoltre la società, a sostegno dei corsi del titolo azionario, ha un importante buyback azionario in corso e distribuisce dividendi e interessi che  sono ampiamente sostenibili nonostante l’attuale stagnazione del fatturato e dei margini operativi.

Nei prossimi mesi verificheremo se questa idea remunerativa è stata premiata dal mercato sia sul fronte azionario che su quello obbligazionario.

La mission di Goodwill asset management  infatti è di gestire in maniera remunerativa i portafogli della clientela sulle migliori banche svizzere e di generare idee e proposte di investimento remunerative e originali.

 

Goodwill Asset Management, private banking a Chiasso suconto corrente in Svizzera, nella miglior banca la più sicura, solida,economica e conveniente con online  

Redazionale di Goodwill Asset Management, gestioni patrimoniali a Chiasso su conto corrente in Svizzera, tutela patrimoniale nelle migliori banche svizzere, le più sicure, solide, economiche e convenienti con online, con servizi di private banking e sei linee di gestione investite in azioni e obbligazioni.